Tu sei qui

Fragola

Sensibilità da moderata a elevata alle carenze di: Mg, B, Fe
Sensibilità da bassa a moderata alle carenze di: Ca, Mn
(la sensibilità alle carenze di questi nutrienti può variare a seconda della varietà)

Tanti aspetti come il gusto, la tessitura e la durezza del frutto sono alcuni parametri indispensabili per la commercializzazione della fragola. Anche la conservabilità è un aspetto di qualità cruciale. E’ saputo che una coltura di fragole è solamente rendabile se l’aspetto produzione-rendimento è abbastanzo elevato.

I programmi di nutrizione fogliare equilibrate della BMS Micro-Nutrients NV aiutano il coltivatore a raggiungere questi scopi.
- Il programma di base consiste in applicazioni fogliari di Fructol NF e Chelal Omnical.
- A secondo il tipo di coltura, la fenologia, la stagione di crescita, la situazione nutrizionale del suolo e alcuni altri fattori, utiliziamo del Kappa G, Kappa V, Chelal Noor, Chelal Fe, Chelal Mg, in combinazione col Fructol NF e Chelal Omnical in fogliare.
- Per l’applicazione tramite la soluzione di nutrizione, il Chelal Hydro NF, l’Hyponik F e l’Hyponik Oligo sono i concimi i più consigliati.
- Se c’è bisogno di rafforzare la pianta, suggeriamo anche di utilizzare il Chelal Kubig.

programma fragola

Conoscere altre culture

Articoli da nostra BMS Accademia

Come riconoscere le carenze nutrizionali delle vostre coltivazioni
Nel nostro precedente blog vi abbiamo spiegato, in modo non dettagliato, come prevenire le carenze nella nutrizione delle vostre colture. In questo articolo vogliamo approfondire l’argomento, presentandovi una panoramica più dettagliata dei sintomi associati alla carenza di un elemento nutrizionale...
Calcium gebrek
Il calcio è essenziale per la vita di molti frutti: mele, pomodori, kiwi, pere ... Spesso incontriamo carenze di calcio, con conseguenze negative importanti sulla qualità delle produzioni. Bassa qualità del frutto durante lo stoccaggio frutti morbidi e polpa poco consistente Fisiopatologie gravi...
Substraatteelt
L’idroponica, l’idrocoltura o altre colture “fuori terra” (fuori suolo) sono oggi pratiche diffuse, soprattutto per gli ortaggi e i fiori. Il controllo della maggior parte dei fattori ambientali quali temperatura, quantità della luce, umidità, concimazione CO 2 , ..., e la completa indipendenza del...