Tu sei qui

Caffè

Sensibilità da moderata a elevata alle carenze di: B, Zn
Sensibilità da bassa a moderata alle carenze di: Cu, Fe, Mn
(la sensibilità alle carenze di questi nutrienti può variare a seconda della varietà)

La BMS Micro-Nutrients ha ottenuto una lunga sperienza grazie alla coltivazione di caffè nel Bresile. Con la nostra squadra bresiliana si è sviluppato un programma di nutrizione che riflette le idee principali della BMS Micro-Nutrients, cioè:
- L’applicazione di micro-elementi in forma chelata
- La nutrizione fogliare
- La sostituzione (parziale o completa) della fertilizzazione al suolo con la fertilizzazione fogliare.
- Programmi di applicazione con indicazioni specifiche su quando si deve utilizzare quale prodotto durante il ciclo di coltivazione.

Sopratutto i microelementi boro e zinco sono importanti nella nutrizione fogliare del caffè.

Carenza di boro
La minima carenza di boro potrebbe causare la morte del punto di crescita, che causa poi una crescita forte dei germogli laterali, questa crea un effetto “spazzola”. La carenza di Boro non influenza solo il germoglio finale, ma anche i boccioli e riduce la fertilità dei fiori e per conseguenza l’allegagione.

Carenza di zinco
La carenza di zinco è la causa principale per i sintomi tipici di “foglie piccole” e “piante bracchizzate” nel caffè. Questi sintomi impediscono uno sviluppo normale della pianta e anche la capacità fotosintetica e per conseguenza il potenziale produttivo della coltura.

Chelal B e Chelal Zn
Con il Chelal B e il Chelal Zn (o Landamine Zn e Landamine B) si può facilmente tenere sotto controllo queste carenze. Due o tre applicazioni sono sufficienti per evitare queste carenze.
La fertilizzazione al suolo è spesso mal fatta e perciò abbiamo introdotto la fertilizzazione fogliare (completa o parziale).

Conoscere altre culture

Articoli da nostra BMS Accademia

Come riconoscere le carenze nutrizionali delle vostre coltivazioni
Nel nostro precedente blog vi abbiamo spiegato, in modo non dettagliato, come prevenire le carenze nella nutrizione delle vostre colture. In questo articolo vogliamo approfondire l’argomento, presentandovi una panoramica più dettagliata dei sintomi associati alla carenza di un elemento nutrizionale...