Tu sei qui

Barbabietola

Sensibilità da moderata a elevata alle carenze di: Mg, B, Mn
Sensibilità da bassa a moderata alle carenze di: Cu, Fe, Zn
(la sensibilità alle carenze di questi nutrienti può variare a seconda della varietà)

Boro
Il boro è senza dubbio l’elemento più importante: non solo il grande bisogno di boro, però anche le sue funzioni specifiche per la barbabietola, implicano che il boro ha un effetto importante sulla produttività di questa coltura.
- Il boro gioca un ruolo principale per il consumo d’acqua della piante e per la traslocazione dei fitormoni e dei metaboliti, come i zuccheri verso le radici.
- Inoltre il boro costituisce una buona divisione cellulare nei punti di crescita (radice e cuore).
Una mancanza di boro causa il fenomeno « mal di cuore » il quale provoca una perdita di rendimento importante. Il boro non è facile da traslocare nella pianta, caratteristica tipica per questo elemento, la quale crea un altro problema per eliminare la carenza.
Per questo, la BMS Micro-Nutrients ha sviluppato il Chelal B, prodotto chelato. I vantaggi di questa formulazione sono:
- un assorbimento facile
- una traslocazione rapida verso le altre parti della pianta.
Il prodotto viene assorbito sia dal radice, che dalle foglie; ciò permette di utilizzare il prodotto sistematicamente: da un’applicazione alla semina fino alle applicazioni fogliari ulteriori.

Manganese / magnesio
Il magnesio e il manganese sono importanti anche. Nel caso di mancanza, si blocca la fotosintesi, e viene ridotta la produzione dei zuccheri nelle foglie (riduzione della produzione di zuccheri in generale). Per trattare queste carenze, consigliamo le applicazioni fogliari rispettivamente col Chelal Mg e Chelal Mn.

programma barbabietola

Conoscere altre culture

Consulta i risultati delle nostre prove sul campo

Barbabietola: produzione convenzionale e bio

Migliorare la resa e la qualità della barbabietola da zucchero con la nutrizione fogliare.

Barbabietola BIO

Come si aumenta la resa della barbabietola da zucchero in un campo biologico.

Nutrizione fogliare nella barbabietola

L'obbiettivo della prova: aumentare la resa della barbabietola da zucchero con la concimazione fogliare.

Il rame per rafforzare le barbabietole

Aumentare la resistenza contro Cercospora, in combinazione con un programma fungicida convenzionale. Prove su 2 parcelle diverse.

Articoli da nostra BMS Accademia

Come riconoscere le carenze nutrizionali delle vostre coltivazioni
Nel nostro precedente blog vi abbiamo spiegato, in modo non dettagliato, come prevenire le carenze nella nutrizione delle vostre colture. In questo articolo vogliamo approfondire l’argomento, presentandovi una panoramica più dettagliata dei sintomi associati alla carenza di un elemento nutrizionale...
Zinktoepassingen op mais
Lo zinco è un oligoelemento essenziale per tutte le piante, che ne traggono giovamente soprattutto nelle prime fasi vegetative. Lo zinco è un precursore della produzione delle auxine, gli ormoni naturali della crescita. La mancanza di auxine limita lo sviluppo dei germogli, delle radici, dei fiori...